martedì 11 maggio 2010

La follia dell'Economa. Quattordicesimo giorno.

Gli ultimi post sono stati di calma piatta, oggi invece ho un sacco di cose da raccontarvi, e vi avverto che sono fortunatamente belle.

Partiamo dall'ultimo bilancio, quello di venerdì: eravamo rimasti con 134,57 euro, più i 24,30 della Postepay. Ieri avevo trovato un cent, oggi 10, quindi siamo a 134, 68 più i 24, 30 della Postepay. Oggi però ho avuto delle spese, ho comperato una ricarica telefonica da 5 euro ed ho preso due piccoli regali per l'enorme somma di... 39 centesimi!

No, non mi sono bevuta il cervello, semplicemente sabato ci eravamo accorti di avere due buoni pasto scaduti il 30 aprile, che il supermercato non ci ha accettato. Pensavamo di aver perso i soldi, invece ci hanno spiegato di chiedere nei locali, poiché il rimborso avviene entro sei mesi dalla data di scadenza e, se sono passati pochi giorni, i negozianti non fanno troppi problemi e così è stato.

Questo si chiama recuperare all'osso quello che si ha: saprete presto che cosa altro ho combinato con un giochino del genere, e non vedo l'ora di rivelarvelo.

Poi ho avuto una sorpresa, un buono da 20 euro per un panel di sondaggi: 20 euro, la cifra più grande che ho messo in tasca dall'inizio della follia!!! Quindi la giornata è stata super, con il bilancio a 149,29 più i 24, 30 della Postepay (ed altri due sacchetti di crackers dello stand).

Ora scappo, ma vi avverto: nei prossimi giorni post sui panel di sondaggi e sugli omaggi e buoni sconto. E grosse sorprese....

5 commenti:

  1. Ehm... io... non so cosa sono i panel.

    °°_°°

    RispondiElimina
  2. @ benzinagricola

    Sono i siti di sondaggi, da cui si ricavano ricompense (buoni omaggio, ricariche telefoniche...)

    RispondiElimina
  3. che tipo di buoni pasto hai usato ?

    RispondiElimina
  4. @ kermitilrospo

    Sono dei comuni buoni pasto, di una marca "famosa"

    @ benzinagricola

    Se ne scoprono di novità nel mondo...

    RispondiElimina