domenica 29 marzo 2015

Cita-un-libro, #ioleggoperché7

Una dama dell'epoca hejan, Murasaki, è il direttore d'orchestra dell'odierno round di #ioleggoperché.

Essendo il tema odierno "La Morte", mi affido al caro, buon vecchio Luigi:


6 commenti:

  1. Niente meno. Ed, effettivamente, basta lui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, il caro, buon vecchio Luigi. E'come il grigio: va su tutto.

      Elimina
  2. La morte annunciata, oppure la vita (per quel po' che ne rimane) vissuta all'ombra della morte che arriverà a breve...
    Un bel tema.

    RispondiElimina
  3. Bellissima economa. Bellissima davvero. Il Pirandello che ho amato di più, forse

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... ma anche le novelle hanno il loro perché

      Elimina