sabato 3 marzo 2012

Ditemi perché...

... se un'Economa ha in contemporanea un cambiamento lavorativo e qualche intoppo nella vita quotidiana si ritrova con la mail piena, il blog trascurato e chilotoni di cose da fare in casa (tipo la spesa).

Comunque sono qui, viva e vegeta, eh.

5 commenti:

  1. Cambiamento lavorativo?
    Non siamo più cugine?
    Elisa

    RispondiElimina
  2. ci stavamo già preoccupando XD

    RispondiElimina
  3. Perchè la sfiga ci vede sempre benissimo!

    RispondiElimina
  4. Nulla di traumatico, anzi, diciamo una mezza specie di promozione, ma è un lavoro del tutto nuovo ed abbastanza impegnativo. Mi piace un casino perché ho "potere" organizzativo (nel senso, me la canto e me la suono per la parte della preparazione ed in parte per l'esecuzione). E'faticoso, ma ci sono già stati i primi risultati e sono felicissima.

    RispondiElimina